Consigli di prima manuntenzione e utilizzo delle macchine da caffe Lavazza blue e point

Questa pagina è stata creata per dare dei consigli utili per utilizzo e la prima manuntenzione della macchine,

le operazioni sono state comunicate dalla casa produtrice della azienda Lavazza.

UtIlizzo di capsule originali:

Consigliamo di usare capsule originali e non quelle compatibili.

Le capsule Lavzza BLUE sono confezionate in atmosfera modificata (sottovuoto bilanciato).

La linea produttiva prevede controlli specifici sulla macinatura (granulometria),

sul confezionamento e sull’integrità della cialda.

Ogni componente è stato progettato per l'utilizzo delle capsule Lavazza ,invece le capsule compatibili sono diverse anche se alla prima apparenza sono uguali, in realta sono simili ,e non hanno la stessa pressione di confezionamento,ovviamente sono simili e funzionano al interno della macchina,sforzando notevolmente tutti i componenti del gruppo di erogazione dell caffè,

portano all'usura molto piu velocemente, inoltre causano dannegiamento sui altri componenti,se si vuole utilizzare le cialde compatibili si deve acquistare le macchine da caffe compatibili.

Installazione della macchina da caffè gamma blue e point.

Devi posizionare la macchina:
- al riparo da agenti atmosferici,
- a una temperatura ambientale di esercizio compresa
tra 0° C e 32° C,
- con umidità relativa non superiore al 70%.

Mantieni la macchina pulita ad ogni utilizzo.

La macchina sviluppa calore, necessita quindi di essere collocata in ambiente sufficientemente ampio da garantire la dissipazione del calore che può generarsi con un uso ripetuto.

Richiede un posizionamento su ripiano orizzontale sufficientemente stabile per evitare ribaltamenti o cadute accidentali.

Non tenere sempre accesa in ambienti dove batte il sole si rischia di surriscaldare la macchina.

Non tenere sempre accesa per uso casalingo,in ambito d'ufficio tenere nel arco delle ore lavorative.

Non tenere l'acqua nel serbatorio con la macchina ferma per molto tempo.

Utilizzare sempre filtri addolcitatori oppure caraffe Brita o Laica:

Consigliamo di utilizzare filtri addolcitatori,per ridure la aggressività del acqua,riducendo la formazione del calcare.

Consigliamo di utilizzare filtri originali Lavazza.

Utilizzo del tipo della acqua e filtro (addolcitore)

Riduce il contenuto di calcare nell’acqua potabile proteggendo la macchina dall’accumulo di calcare e garantendole una maggiore durata;

Ridurre le impurità organiche e dei componenti che alterano l’odore e il sapore del caffè (residui di cloro);

Adattare la capacità di filtrazione alla durezza da carbonati contenuta nell’acqua locale attraverso un By-pass regolabile riferito al filtro Brita;

Utilizzare acqua appena filtrata.

Se si vuole utilizzare acqua delle bottiglie dovete scegliere l'acqua con il grado 2° f ,indica la durezza dell'acqua,di solito e indicato nella etichetta

Avvolte il grado non viene riportato sulla eticchetta,in questo caso,individuate i valori piu bassi di Magnesio,Calcio,Residuo fisso, insomma cercate un acqua leggera.

i filtri si cambiano ogni 6 mesi o 600 erogazioni.

Decalcificazione con additivi:

La decalcificazione con additivi,funziona solo sulle macchine Lavazza la lb2000,lb2200,lb2300.per le altre gamma blue e point,non hanno il sistema di decalcificazione.

Sconsigliamo di utilizzare vino di aceto perchè corrode i componenti,

inoltre e sconsigliato fare girare a vuoto non serve a niente.

Pulizia della canna da montalatte:

Pulire la canna monta latte dopo ogni utilizzo,,bisogna pulire immediatamente per evitare le incrostazioni e l'otturazione della canna (vedi il video)

Non pulendolo si rischia di farlo diventare cosi!

             

21

                              

 

 Video:come effettuare la pulizia del montelatte per le macchine Lavazza Blue e Point